Dojo Arashi Judo Lecce - Judo Salento - Palestra di Judo a Lecce - Arti marziali Lecce

Dojo Arashi San Cesario - Judo Lecce

"Abbiamo l'oro...la rabbia

Stampa E-mail

L'Oro di Scampia“Abbiamo l’oro…la rabbia.” Ha parlato un linguaggio semplice ed efficace “L’Oro di Scampia”, il film per la TV che ieri in prima serata ha emozionato ed unito il judo italiano: è una storia che per lo più conosciamo ma che ci ha resi tutti orgogliosi di essere judoka.

Beppe Fiorello, ispirandosi e romanzando il racconto autobiografico del maestro Gianni Maddaloni “La mia vita sportiva ”, non solo è riuscito a portare il judo in televisione in prima serata, ma ne ha sintetizzato l’essenza proprio così come Jigoro Kano l’aveva in tesa: “Il Judo nonè soltanto uno sport.” Scriveva Kano “Lo considero un principio di vita, un’arte e una scienza [...] Dovrebbe essere libero da qualsiasi influenza esteriore, politica, nazionalista, razziale, economica, od organizzata per altri interessi. Tutto ciò che lo riguarda non dovrebbe tendere che a un solo scopo: il bene dell’umanità.”

L’esperienza e la storia della famiglia Maddaloni incarna alla lettera le parole dell’ideatore del judo, proponendo lo sport come alternativa, come possibilità: una lotta che dal tatami sconfina nella vita di ogni giorno. E’ così che al grido “Noi siamo di più”, il judo diventa anche uno strumento di riscatto e protesta verso il sistema oppressivo della Camorra, verso un contesto che sembra non permettere di sognare: “L’oro di Scampia” è l’esortazione a credere in un futuro degno di essere vissuto anche quando pare non esserci speranza.

Leggi tutto...
 

Video nuove regole IJF

Stampa E-mail

I Maestri Ezio Gamba e Neil Adams ci presentano le nuove regole IJF. Buona visione.

 

Novità IJF sul sistema di controllo dei Judogi in vigore dal 1° gennaio 2014 e sul nuovo Regolamento Internazionale dei Judogi in vigore dal 1° aprile 2015

Stampa E-mail

Novità IJF sul sistema di controllo dei Judogi in vigore dal 1° gennaio 2014 e sul nuovo Regolamento Internazionale dei Judogi in vigore dal 1° aprile 2015Roma, 18 dicembre 2013: La Segreteria Generale della International Judo Federation, con apposita comunicazione del 10 dicembre u.s., ha informato tutte le Federazioni Nazionali sulle novità che verranno introdotte, a partire dal 1° gennaio 2014, all’attuale sistema di controllo dei Judogi.
Durante le sole gare organizzate dalla International Judo Federation, infatti, gli Atleti dovranno indossare Judogi con le maniche che coprono l’intero braccio, compreso il polso, in posizione di controllo (braccia aperte) . Per il controllo dei punti di incrocio: il Judogi dovrà essere incrociato in modo regolare, con il lato sinistro sopra a quello destro, la cintura dovrà essere legata in modo regolare sopra i fianchi. La distanza verticale tra la parte superiore dello sterno e il punto di incrocio dei risvolti della giacca dovrà essere inferiore a 10 centimetri . La distanza orizzontale tra i 2 risvolti della giacca dovrà essere di almeno 20 cm. (Vedi documento allegato).

Leggi tutto...
 

Addio Matteo Pellicone

Stampa E-mail

Il commiato del presidente Matteo Pellicone - Presidente FIJLKAMMatteo Pellicone ci ha lasciato. Il Presidente della Federazione Italiana Judo Lotta Karate Arte Marziali si è spento questa mattina a Roma dopo una lunga malattia.

Nato a Reggio Calabria l’11 gennaio del 1935 si era laureato in Economia e Commercio ed esercitava l’attività di commercialista. Aveva praticato diversi sport fin da giovane per poi dedicarsi alla lotta greco-romana di cui era stato campione universitario.

Nel 1961 dopo aver ricoperto incarichi a livello regionale, era stato eletto per la prima volta nel consiglio federale del settore lotta della FILPJ. Nel 1980 era entrato a far parte del Bureau della Fédération International Lutte Amateur (FILA) di cui poi divenne vicepresidente confermato anche nell’ultima assemblea elettiva del 2010. Il 29 marzo 1981 era stato eletto Presidente della Federazione Italiana Lotta Pesi Judo. Sotto la sua guida la Federazione, oltre ai numerosi successi ottenuti in competizioni olimpiche (2 ori 3 argenti, 6 bronzi nel Judo; 3 ori 1 argento nella Lotta, 1 oro nei Pesi) e internazionali, aveva avviato una serie di importanti modifiche strutturali e organizzative. E’ stato sotto la sua presidenza che ha preso corpo il progetto e poi la costruzione del centro tecnico federale di Ostia la struttura polisportiva divenuta la casa di tutte le discipline di combattimento.

Leggi tutto...
 

Il commiato del presidente Matteo Pellicone - Presidente FIJLKAM

Stampa E-mail

Il commiato del presidente Matteo Pellicone - Presidente FIJLKAMCari tesserati della Federazione, amici della Lotta, della Pesistica, del Judo, del Karate, delle Arti Marziali, carissimi tutti: è a Voi che rivolgo, nel momento che lascio la Presidenza federale, un sentito, immenso, affettuoso “Grazie!”

Ho trascorso nel nostro mondo fatto di impegno, di lealtà, di regole da osservare, di obiettivi da raggiungere e di volta in volta superare, oltre 55 anni, prima come atleta ed interpretando, successivamente, i ruoli e le funzioni di tecnico, di membro del Consiglio Federale, di Vicepresidente e di Presidente.
Nel momento della mia elezione alla Presidenza, che risale al 29 marzo 1981, feci con voi un patto: “se non avevo fatto promesse alla vigilia – dissi nella mia prima dichiarazione – ora ve ne faccio una: prendo impegno solenne di lavorare sodo perché la nostra Federazione raggiunga i massimi vertici in campo internazionale”.

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Succ. > Fine >>

Pagina 3 di 9

Entra nel sito

Registrati per scaricare le foto il HD dall'area riservata



Il Fondatore

Jigoro Kano nacque il 18 ottobre 1860 a Mikage, una cittadina del distretto di Hyogo. Egli era il terzo figlio di Jirosaku Mareshiba Kano, intendente navale dello Shogun Tokugawa. In realtà, continua

Bam. / Fan. / Rag. / Ag.

Martedì: 18.00 - 19.00
Giovedì: 18.00 - 19.00


Es. “A” / Es. “B”

Martedì: 19.30 - 21.00
Giovedì: 19.30 - 21.00


Cad. / Jun. / Sen. / Master

Martedì: 19.30 - 21.00
Giovedì: 19.30 - 21.00
Sabato: 17.00 - 18.30

Cerca nel sito

Contatti

Dojo Arashi
Via Carlo Barbieri, 19
San Cesario di Lecce
Lecce
Tel. +39 0832 202757 http://www.dojoarashi.it

Utilizziamo cookie analytics di terze parti per migliorare l'esperienza d'uso del sito. Proseguendo con la navigazione si acconsente all'uso dei cookie; per negare il consenso, si rinvia all'informativa estesa. Per saperne di più.

Accetto i cookie da questo sito.